INNER DESIGN

*the design network for interior design lovers*

929 MILANO

Login to add 929 MILANO

Brand

Biography

929MILANO è il marchio nato nel 2014 con l'intento di dare vita a una produzione di lampade di design per la casa e per il contract che omaggia, a partire dal nome, l'azienda che lo ha creato: Rossini Illuminazione, fondata nel 1929 a Milano e di proprietà, insieme a Plexiform, di RossiniGroup, la realtà che raccoglie al suo interno tutte le sfaccettature del mondo dell'illuminazione. Oltre 85 anni di storia e di tradizione del “fare luce” sono quindi le solide fondamenta su cui nasce 929MILANO. Il brand, presentato per la prima volta a Light+Building nel 2014 e successivamente ad Euroluce 2015, unisce design e tecnologia, lavorazioni artigianali a materiali preziosi ed innovativi, per dare vita ad una collezione di lampade interamente concepita e realizzata in Italia. Il marchio ha già sviluppato un ricco catalogo che spazia dalle lampade in vetro a quelle in tessuto, dalle linee essenziali alle forme più importanti e ricercate. Lo stile moderno si sposa con la tradizione, il passato con il futuro, storia ed innovazione si incontrano e si fondono armoniosamente per creare nuove tendenze. La maggior parte delle proposte 929MILANO utilizza la tecnologia LED per garantire elevate performance a risparmio energetico e un basso impatto ecologico. 929MILANO è storia e tecnologia. 929MILANO è design e tradizione.

Other InfoMore Info

PressReviewText Vincenti Volonté Comunicazione info@mdip.it www.mdip.it

Portfolios

929MILANO, come nasce Lilium, la lampada realizzata con il telo Extenzo®

3 photos

929MILANO, brand di Rossini Group, ha partecipato alla prima edizione di Design City Milano, nove giorni di eventi nel capoluogo lombardo dedicati alla divulgazione e alla promozione della cultura del progetto, per creare un momento di dialogo tra il design e il suo pubblico. In linea con il tema e lo scenario di appuntamenti, 929MILANO propone un incontro sulla nascita e lo sviluppo del progetto della lampada Lilium, disegnata da Stefano Valente, presentata all'ultima edizione di Light+Building. Dall’idea al prodotto finito: un racconto di com’è nato il corpo illuminante; un dialogo tra il committente e direttore creativo del brand, Elisa Rossini, il designer Stefano Valente e il direttore di produzione, Luca Fumagalli. Il risultato, ora in fase di definizione e distribuzione, è Lilium, una lampada dalla forma sinuosa ed esile, elegante e raffinata come il fiore a cui si ispira. Protagonista del progetto non è solo la forma, ma anche il materiale scelto, che unisce tecnologia e modernità: il diffusore, dalle fattezze di petali stilizzati, è rivestito da un materiale inedito nel settore dell'illuminazione, il telo Extenzo®. Questo tessuto traslucente trasmette la luce in modo diffuso ed omogeneo, creando un effetto impalpabile, delicato, molto piacevole alla vista. Per rendere teso il tessuto è stata creata un'anima in alluminio, piegata in modo tale da ricreare la forma sinuosa dei petali del fiore. Il diffusore, orientato di 9°, è sorretto da uno 'stelo' curvo realizzato in ferro e verniciato nel colore bianco opaco. Il cuore pulsante di Lilium è a LED, con un COB da 30 Watt. Il dissipatore, che richiama nei dettagli la forma del calice del fiore e disponibile nei colori bianco o rosso, è anch'esso un elemento progettato per unire sapientemente design e tecnica.